Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Stanic / Strada Modugno Carbonara, 4

Rifiuti e vandalismo, nel quartiere Baridomani la fermata del bus è diventata una discarica

La denuncia arriva dal consigliere Vito Lacoppola, che ha richiesto un intervento al presidente dell'Amtab, Nicola Marzulli. "Manca anche una pensilina" scrive

Non solo i vandali hanno rimosso il tabellone con gli orari dei bus, ma per attendere i mezzi bisogna 'godersi' lo spettacolo dei rifiuti abbandonati sul pavimento. Eppure siamo in uno degli ultimi quartieri residenziali nati a ridosso della città - 'Baridomani', sulla strada Modugno-Carbonara -, dove al momento risiedono oltre 700 persone. L'unico mezzo pubblico che hanno per raggiungere Bari è proprio l'autobus numero 20, la cui fermata è stata trasformata però in discarica, con cartoni, buste e bottiglie di plastica abbandonati all'esterno dei vicini cassonetti.

19030378_10211831271210295_5693035962725046033_n-2Una situazione denunciata anche dal consigliere comunale Vito Lacoppola, che ha scritto una nota al presidente dell'Amtab Nicola Marzulli, elencando anche le altre problematiche della zona. "Dai diversi sopralluoghi effettuati in loco - scrive - ho notato l'assenza di una pensilina per riparare dagli agenti atmosferici gli oltre 700 residenti. Inoltre la fermata è stata posizionata inopportunamente davanti a ben tre bidoni Amiu. La invito pertanto a prendere i dovuti provvedimenti con urgenza". 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti e vandalismo, nel quartiere Baridomani la fermata del bus è diventata una discarica

BariToday è in caricamento