menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traghetto bloccato nel porto di Bari: carenze nelle dotazioni antincendio ed equipaggio non preparato

Le mancanze sono emerse durante alcuni controlli della Guardia Costiera per il rilascio dell'autorizzazione ad avviare un collegamento tra il capoluogo pugliese e Durazzo

La Guardia Costiera di Bari ha fermato nel porto cittadino il traghetto passeggeri 'Aurelia', battente bandiera cipriota: durante alcuni controlli per il rilascio dell'autorizzazione ad avviare un collegamento tra Bari e Durazzo per il trasporto di passeggeri e mezzi rotabili, è stato accertato il mancato rispetto della normativa internazionale sulla sicurezza della navigazione.

Durante le verifiche sono emerse carenze nella sala macchina della nave riguardanti le dotazioni antincendio di bordo e una non adeguata preparazione dell'equipaggio nella gestione delle emergenze.

Il traghetto è al momento fermo nel porto di Bari e potrà riprendere a navigare, spiega la Guardia Costiera, "solo dopo aver ripristinato gli standard minimi necessari a ricevere le
spedizioni e il nulla osta alla partenza da parte dell’Autorità Marittima",

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento