menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tra misure anticontagio, divieti e piani speciali di controllo: il Ferragosto ai tempi del Covid

Dall'obbligo di mascherine anche all'aperto ai controlli in chiave 'anti-assembramento' annunciati sul territorio. Spiagge e località turistiche più a rischio, mentre sulle strade è atteso un weekend da bollino rosso

Dall'ultima ordinanza della Regione sull'obbligo di mascherine nelle discoteche e nei luoghi all'aperto affollati, alle ormai note norme relative al distanziamento e ai divieti di assembramento. E' il Ferragosto nell'era Covid, tra restrizioni e annunciati controlli, con un'attenzione speciale rivolta a spiagge e località turistiche, dove il massiccio afflusso di turisti e visitatori ha dimostrato come rispettare i divieti 'anti-assembramento' sia praticamente impossibile.

Dopo l'ultima riunione tra Regione e Prefetture pugliesi, un piano speciale di controlli è stato messo a punto per questo weekend ferragostano, con le forze dell'ordine che saranno impegnate in servizi speciali di pattugliamento sulla strade ma anche nei luoghi della movida. Prevista anche un'intensificazione dei controlli da parte della polizia di frontiera, per il 'filtraggio' dei turisti provenienti da Spagna, Grecia, Malta e Croazia, per i quali (in virtù di due ordinanze, una regionale e una nazionale) vige l'obbligo di quarantena (che decade in caso di esito negativo per chi si sottopone al tampone).

In provincia di Bari, alcuni sindaci hanno emanato ulteriori ordinanze ad hoc per garantire il rispetto delle misure anticontagio. A Polignano, un'ordinanza del sindaco Domenico Vitto obbliga all'utilizzo della mascherina nel centro storico e in tutti i luoghi all'aperto in cui non sia possibile mantenere la distanza interpersonale di un metro. A Monopoli, le mascherine sono obbligatorie nel centro storico e nei luoghi di maggiore affluenza dalle 18 all'una di notte.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento