La 'cavalcata' delle Ferrari tra Bari Vecchia e Lungomare: attesi in città 100 bolidi del Cavallino

Dopodomani la tappa barese dell'appuntamento: previsto l'arrivo di fiammanti autovetture provenienti da 30 Paesi. Previste variazioni alla sosta e ai Park&Ride

Oltre 100 Ferrari fiammanti, provenienti da trenta Paesi del mondo, sfileranno, venerdì prossimo, sul lungomare di Bari, in occasione della sesta edizione della Ferrari Cavalcade, un vero e proprio 'spettacolo in viaggio' dal 21 al 25 giugno per le strade della Puglia. Gli appassionati del Cavallino rampante potranno ammirare i bolidi a partire dal pomeriggio: dalle 18 percorreranno un itinerario individuato nella città vecchia per poi sostare sul lungomare Imperatore Augusto, chiuso al traffico per l’occasione nel tratto che va da strada Discesa Porto nuovo a piazzale IV Novembre. Tra i modelli da ammirare vi saranno la GTC4Lusso alla F12tdf, la California T e a 488 Spider, ma anche gioielli motoristici come la F40, la F50 e la Enzo. Presente anche La Ferrari Aperta, vettura simbolo del 70° anniversario della Ferrari, festeggiato proprio quest'anno.

La Polizia Municipale, per consentire lo svolgersi dell'appuntamento, ha predisposto il seguente piano mobilità per la giornata di venerdì

Dalle ore 14.00 alle ore 24.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “Divieto di sosta - Zona rimozione” sul lungomare Imp. Augusto, ambo i lati, tratto compreso tra strada Discesa Porto Nuovo e Molo Sant’Antonio, comprese le stradine di accesso alla città vecchia;

Dalle ore 16.00 alle ore 24.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “Divieto di transito” sul lungomare Imp. Augusto, tratto compreso tra strada Discesa Porto Nuovo e piazzale IV Novembre.

Dalle ore 18.00 alle ore 24.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, in deroga al vigente divieto, si autorizza il transito dei veicoli dei partecipanti alla manifestazione sulle seguenti strade e piazze: strada Discesa Porto Nuovo, piazza S. Pietro, largo mons. Ruffo, via Venezia, via Genovese.

I possessori dei pass ZTL e ZSR-D potranno lasciare gratuitamente le autovetture nelle aree parcheggio di piazzale Cristoforo Colombo e largo Santa Chiara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NAVETTA A - L'Amtab, in occasione dell'appuntamento, ha predisposto variazioni al percorso del bus: in partenza dall’area di sosta FBN/Quasimodo i mezzi giunti su corso Vittorio Veneto svolteranno a destra per piazza G. Massari e proseguiranno sulla stessa sino a svoltare a destra per corso Vittorio Emanuele II, a sinistra per via Q. Sella, a sinistra per via N. Piccinni, a destra per corso Cavour, effettueranno l’inversione di marcia sulla stessa via in prossimità della Camera di Commercio, a sinistra per corso Vittorio Emanuele II, a destra per piazza G. Massari con ripresa del percorso ordinario (i bus non transiteranno da piazza Federico II di Svevia, corso A. De Tullio, lungomare Imperatore Augusto).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento