Cronaca Palese - Macchie

Linea Bari-Foggia: migranti del Cara occupano i binari, treni cancellati

Circolazione ferroviaria sospesa per alcune ore tra le fermate di Bari Zona Industriale e Bari Palese. I binari sono stati bloccati da un gruppo di migranti ospitati nel Centro richiedenti asilo di Palese

Sospesa per alcune ore durante la mattianta di oggi la circolazione ferroviaria sulla linea Bari-Foggia. I binari tra le fermate di Bari Zona Industriale e Bari Palese sono stati bloccati da un gruppo di migranti del Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo di Palese.

La protesta, rientrata nel primo pomeriggio, è stata probabilmente causata dai ritardi relativi alle domande di asilo presentati dagli ospiti del Cara. L'opera di mediazione è stata svolta dal questore di Bari, Giorgio Manari, mentre tuttora la zona intorno al Cara è presidiata dalle forze dell'ordine.

La protesta ha causato gravi disagi alla circolazione ferroviaria, con la cancellazione di sei treni regionali sono stati cancellati, e l'accumulo di ritardi per tre treni a lunga percorrenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linea Bari-Foggia: migranti del Cara occupano i binari, treni cancellati

BariToday è in caricamento