menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scatto dell'edizione 2016

Uno scatto dell'edizione 2016

Corteo San Nicola, per la prima volta sarà diretto da una donna: "Spettacolo coinvolgente"

La direttrice artistica dell'evento 2017 sarà Elisa Barucchieri, coreografa e danzatrice di fama internazionale. Maselli: "Saprà emozionare e attrarre turisti e cittadini"

Sarà per la prima volta una donna a dirigere a maggio, il Corteo Storico di San Nicola: alla direzione artistica dell'edizione 2017 vi sarà infatti Elisa Barucchieri, regista e coreografa di fama internazionale, già protagonista, nella 'caravella' dello scorso anno con il suo suggestivo spettacolo di danzatori acrobatici con la compagnia ResExtensa. L'ufficialità è arrivata oggi con l'assegnazione definitiva dell'appalto per il Corteo 2017 alla società cooperativa Doc Servizi.

“Il Corteo Storico nicolaiano non è solo il più grande evento pubblico della città - ha affermato l’assessore alle Culture e al Turismo Silvio Maselli -. È il cuore stesso della cultura barese che si connette con la storia del Mediterraneo. La guida del corteo, per la prima volta nella storia affidata alla sensibilità registica di una donna, ci fa immaginare uno spettacolo straordinariamente coinvolgente, che saprà emozionare e attrarre turisti e cittadini, sempre più numerosi e appassionati della bellezza e affascinati dalla cultura millenaria della grande città di Bari”.

Sarà una 'Caravella' suggestiva e ricca di spunti, a cominciare dalla simbologia della manna salvifica, fluido legato alla vita. Il Corteo vedrà protagoniste proprio le donne:  “In questo periodo di terremoti, di disastri, naturali e non, e di muri voglio lavorare su una speranza di rinascita - spiega Elisa Barucchieri -. Mi piacerebbe che fosse uno spettacolo bello per chi vuole vedere solo quello, ma per chi coglie qualcosa di più vorrei lasciare un pensiero su quanti ponti ci sono da costruire e quante colonne servono affinché si creino spazi comuni e sacri”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento