rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Bancarelle abusive per la festa della donna: mimose sequestrate e donate alle parrocchie

I controlli della polizia locale nelle principali vie del centro e nei mercati cittadini: la merce abbandonata dagli ambulanti è stata devoluta ad alcune chiese cittadine

Fiori sequestrati dalla Polizia Locale di Bari in seguito ai controlli in città in occasione della festa della donna. Nella mattinata di ieri 8 marzo, gli agenti del Reparto Annona-Amministrativa hanno operato 9 sequestri per violazione della normativa regionale sul commercio per un totale di circa 200 mazzi di fiori freschi recisi. Il tutto è avvenuto in alcune principali vie del centro città e nei pressi dei mercati giornalieri dove, i venditori ambulanti, alla vista degli agenti, per non incorrere in sanzioni amministrative, lasciavano i banchetti con la merce dandosi a precipitosa fuga. La merce sequestrata è stata devoluta ad alcune Parrocchie cittadine.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancarelle abusive per la festa della donna: mimose sequestrate e donate alle parrocchie

BariToday è in caricamento