"Via le scritte fasciste dalla città", il flash mob per la Festa della Liberazione

L'iniziativa, tra gli altri, è stata messa a punto da Pd Bari, Gd Bari e Psi dell'area metropolitana barese: "La libertà è un valore che va curato ogni giorno"

Cancellare le scritte fasciste dai muri della città: un pomeriggio all'insegna della civiltà e del rispetto, ricordando la Festa della Liberazione, in programma domani 25 aprile. L'iniziativa è stata messa in atto da Giovani Democratici di Bari Città, Pd Bari, Psi-Area Metropolitana Bari - Conferenza provinciale delle Donne Democratiche-Bari, Associazione Bari Città Aperta e Caf Acli San Marcello 'A. Grandi': "Quest'anno - spiega Claudio Altini - segretario barese del Psi - abbiamo voluto implementare la giornata del ricordo con un atto simbolico. Cancelliamo le scritte fasciste in un momento nel quale in Europa e in Italia avanzano movimenti che fanno del razzismo loro principale materia di discussione. Vogliamo spiegare che la democrazia, così come la libertà, non è un valore acquisito per l'eternità ma deve essere curato giornalmente e insegnato alle nuove generazioni, soprattutto ai ragazzi, con la consapevolezza che le lotte per la Liberazione dell'Italia vadano sempre ricordate".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento