menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Nicola, lotta agli 'abusivi'. Palone: "Più controlli durante la festa"

Stretta del Comune e della Polizia municipale contro i soliti rivenditori non autorizzati. L'assessore: "Ci siamo imbattuti in merce irregolare che abbiamo dovuto requisire. Tutti devono rispettare le regole"

Tre giorni di tradizioni e usanze, ma anche affari d'oro per ambulanti non autorizzati: il Comune di Bari e la Polizia municipale, in occasione di San Nicola, ha intensificato i controlli per prevenire il fenomeno dei rivenditori 'abusivi' di bevande, cibo e merce varia. Una consuetudine difficile da sradicare, un po' per la noncuranza della gente, un po' per l'atteggiamento, spesso troppo lassista, delle Forze dell'Ordine.

"Questa mattina insieme al Comandante Michele Palumbo e alla Polizia municipale  - ha spiegato l'assessore comunale al Commercio, Carla Palone - stiamo verificando la regolarità delle postazioni degli ambulanti in vista della festa di San Nicola. Purtroppo ci siamo imbattuti in merce irregolare che abbiamo dovuto requisire perché abbiamo preso l'impegno con i cittadini di far rispettare le regole a tutti, sempre. Non c'è nessun accanimento da parte nostra, ma solo la voglia di rendere questa festa un momento di legalità e sicurezza per tutti. Vigileremo durante tutte le giornate - conclude - per scoraggiare nuovi tentativi di illeciti. Voglio ringraziare fin da ora invece tutti i commercianti che legalmente e nel rispetto delle regole stanno partecipando alla nostra grande festa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento