Cronaca Madonnella / Lungomare Nazario Sauro

San Nicola, scontri durante la festa: panico tra la folla sul lungomare

Caos e panico nei pressi del molo San Nicola, in concomitanza con lo spettacolo pirotecnico. Ci sarebbero stati scontri e cariche delle forze dell'ordine, e un vigile sarebbe rimasto ferito nel lancio di alcuni oggetti

Momenti di paura e panico questa sera tra la folla accorsa sul lungomare per assistere allo spettacolo pirotecnico che conclude i tre giorni di festa in onore di San Nicola.

Proprio in concomitanza con lo svolgimento dei fuochi, nella zona del molo San Nicola si sono verificati scontri tra le forze dell'ordine e gli abusivi delle 'fornacelle', in protesta da questa mattina, con cariche della polizia e lancio di alcuni oggetti da parte dei manifestanti. Fuggi fuggi generale, con la gente impaurita che cercava di allontanarsi dal luogo degli scontri. Ci sarebbe stato anche il lancio di alcuni fumogeni. Nei disordini sono rimasti feriti un vigile urbano e una poliziotta. 

Quattro persone sono fermate dalla polizia per i disordini. Ad innescare l'intervento delle forze dell'ordine sarebbe stata l'accensione di una brace, nonostante i divieti, e dopo le reiterate provocazioni inscenate durante la giornata.

Il Chiringuito resta al momento blindato, con la presenza di camionette della polizia, e poliziotti e carabinieri in assetto antisommossa. Smentita, invece, dalle forze dell'ordine, la voce che si sia verificata una sparatoria, che si era diffusa in un primo momento dopo i disordini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Nicola, scontri durante la festa: panico tra la folla sul lungomare

BariToday è in caricamento