menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sagra di San Nicola, sequestrati giocattoli messi in vendita abusivamente

I controlli della polizia municipale non colpiscono soltanto i venditori non autorizzati di alimenti. Sequestrati 115 giocattoli e multa da 5mila euro per i responsabili

Non solo i venditori non autorizzati di cibi e bevande nel mirino della Polizia municipale. Nell'ambito dei controlli predisposti in occasione della festa di San Nicola, questo pomeriggio i vigili urbani hanno sequestrato sul lungomare Imperatore Augusto oltre 115 giocattoli messi in commercio abusivamente. I responsabili sono stati sanzionati con un’ammenda di cinquemila euro.  

Questa mattina, nell'ambito di un'altra operazione, gli agenti della Municipale hanno sequestrato venti chili di carne in cattivo stato di conservazione, destinata ad essere venduta abusivamente dalle 'fornacelle' non autorizzate. Il blitz ha innescato la protesta degli ambulanti abusivi delle 'fornacelle', che hanno bloccato il lungomare all'altezza del teatro Margherita.

VIDEO: LA PROTESTA DEGLI AMBULANTI ABUSIVI, MOMENTI DI TENSIONE SUL LUNGOMARE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento