menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fibronit, rifiuti e aeroporti: Decaro ed Emiliano, incontro in Comune

Confronto cordiale, questa mattina, tra il primo cittadino e il governatore della Regione Puglia: "Non abbiamo parlato della segreteria Pd". Questione AdP: sì a nuovi soci ma condivisione nel percorso

Incontro a due, questa mattina, a Palazzo di Città, tra il sindaco di Bari, Antonio Decaro, e il governatore pugliese, Michele Emiliano: una specie di punto della situazione tra cordialità e sorrisi: "Abbiamo parlato di tante questioni importanti, dall'aeroporto, al ciclo dei rifiuti e ai trasporti pubblici - ha commentato il presidente della Regione Puglia - Ma in particolare dell'ex Fibronit per trovare una soluzione per finire il parco. Quel parco non è un'opera qualsiasi, è una categoria dell'anima, che vogliamo realizzare. Ogni volta che torno in Comune mi sembra di tornare a casa. Spero di essere invitato dagli altri sindaci della Puglia per programmare giornate proficue di lavoro come questa".

Non sarebbe stato affrontato, secondo i due, il tema della segreteria del Pd dopo il referendum sulla riforma costituzionale, per il quale da una parte Emiliano ha espresso la sua preferenza per il No al contrario di Decaro, sostenitore del Sì. Il primo cittadino barese ha mostrato a Emiliano una gigantografia raffigurante una vecchia foto dei lavoratori dell'ex fabbrica di cemento-amianto nel quartiere Japigia. Sulla questione Aeroporti di Puglia, i due esponenti del Pd non hanno preso alcuna decisione. Emiliano ha ribadito l'esigenza di trovare soci ma attraverso una condivisione e senza accelerazioni solitarie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento