Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca San Girolamo - Fesca / Lungomare Generale Giambattista Starita e Ammiraglio Pietro Starita

Calo di visitatori, la contromossa della Fiera: cartoline invito agli ingressi

Dopo la partenza in sordina del primo weekend, il presidente della Fiera del Levante corre ai ripari per tentare di contrastare il calo di visitatori: martedì, mercoledì e venerdì pomeriggio le cartoline invito, che danno diritto all'ingresso gratuito, saranno distribuite direttamente agli ingressi

La Fiera del Levante sabato pomeriggio

Nei primi due giorni di Fiera gli espositori lo avevano detto chiaro e tondo: il numero di visitatori era in netto calo rispetto agli anni precedenti. Una défaillance attribuita soprattutto alla scelta di abolire i biglietti omaggio - sin da subito male accolta dai baresi - e che neppure le promozioni (ingresso gratuito per i ciclisti, sconto di due euro per chi arriva il park&ride) sono riuscite a scongiurare.

Di qui la decisione del presidente Gianfranco Viesti di introdurre in corso d'opera una novità, accettando la richiesta degli espositori di poter acquistare ulteriori quantitivi dei cartoline-ingresso, le uniche (distribuite e gestite direttamente da ciascun espositore) a consentire quest'anno l'ingresso gratuito in Fiera. Ma la novità è anche un'altra: nelle giornate di martedì 13, mercoledì 14 e venerdì 16, a partire dalle ore 14.00, le cartoline-invito saranno distribuite dagli espositori direttamente agli ingressi della Fiera. Chiunque quindi potrà recarsi in Fiera ed aggiudicarsi le cartoline-invito, senza dover pagare il biglietto.

“Con l’edizione 2011 della fiera campionaria - si legge nella nota stampa in cui Viesti annuncia l'iniziativa - è continuato il calo dei visitatori iniziato già da diversi anni. Un formato espositivo che richiede una attenta rivisitazione, nel pieno della grande crisi economica del nostro Paese, non aiuta a contenerlo; il ridotto potere d’acquisto delle famiglie non aiuta il volume di affari". "Occorre -soprattutto in questo difficile periodo- pragmatismo; mantenere le scelte di fondo dell’Ente favorendo le opportunità economiche per gli espositori”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calo di visitatori, la contromossa della Fiera: cartoline invito agli ingressi

BariToday è in caricamento