Cronaca

Fiera del Levante, partenza con il pienone. Viali affollati e code negli stand

Primo weekend con il segno positivo per la 77esima edizione della campionaria. Tra i padiglioni più visitati, quello dedicato all'agroalimentare e la Galleria delle Nazioni che ospita gli espositori di 25 Paesi

Primo weekend con il pienone per la Fiera del Levante. Biglietterie affollate, viali e stand pieni di gente. Tanti baresi, ma anche, come consuetudine, tanta la gente venuta anche da fuori, da altri luoghi della Puglia o da regioni vicini per non mancare al tradizionale appuntamento con la Fiera.

Tra i padiglioni più affollati, quello dell'agroalimentare, dove decine di espositori mettono in mostra il meglio dei prodotti in Puglia, e la Galleria delle Nazioni, quest'anno ritornata alla sue denominazione originari. Ma ad attirare il pubblico sono anche le novità di questa edizione: il grande planetario della Sky Scan con il suo spettacolo in 3D alla scoperta dello spazio, e la rassegna dei "film della Fiera" proiettati ogni pomeriggio al Cineporto.

Tra le novità invece dedicate ai più piccoli, il Fantapadiglione, lo stand dei giochi vintage in cui poter giocare e lo stand del Coni, in cui ad esempio potersi dedicare alla scherma, a calcetto  o ad una partita di pallavolo, seguiti dagli istruttori.

La Fiera resterà aperta fino a domenica 22 settembre. A partire da oggi e durante tutti i giorni feriali, l'ingresso sarà gratuito dalle 19 alle 21.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera del Levante, partenza con il pienone. Viali affollati e code negli stand

BariToday è in caricamento