Filtri d'olio e calze cinesi con finti marchi italiani: migliaia di articoli sequestrati

Due distinte operazioni dell'Ufficio delle Dogane di Bari: la merce non presentava ulteriori indicazioni d'origine, né attestazioni da parte dei titolari dei marchi

Funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Bari hanno sequestrato, nel corso di due distinte operazioni, 8400 filtri d'olio e gasolio e 482mila paia di calze da donna e da uomo con falsi marchi italiani e senza nessun'altra indicazione d'origine: la merce, affermano i doganieri, era invece di provenienza cinese. Ad accompagnare i prodotti, non vi era, come previsto dalla legge, un'attestazione da parte del titolare del marchio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento