menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga, capi contraffatti e bagarini: denunce e sequestri della Finanza al concerto di Vasco Rossi

Circa 300 grammi di droga sequestrati, 142 persone segnalate per il consumo di stupefacenti. 15 'bagarini' denunciati e oltre 2500 capi contraffatti sequestrati

I due giorni del concerto di Vasco Rossi allo stadio San Nicola hanno visto le forze dell'ordine impegnate in controlli straordinari per garantire la sicurezza degli spettatori e contrastare possibili illeciti. In particolare, i controlli condotti dalla Guardia di Finanza sono stati volti a contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di droga. Nell'operazione sono stati impegnati 80 militari che, con l’ausilio di unità cinofile antidroga, hanno presidiato l’area circostante allo stadio.

Oltre 300 grammi di droghe leggere, tra cui un centinaio di spinelli, sono stati sequestrati, con il deferimento all’Autorità Prefettizia di 142 assuntori di stupefacenti. Sono stati inoltre sequestrati circa 2.500 capi di vestiario contraffatti, insieme ai veicoli utilizzati per l'attività illecita, con la denuncia all’Autorità Giudiziaria di 16 responsabili. Denunciati anche 15 “bagarini”, molti dei quali trovati in possesso di biglietti contraffatti. Effettuato anche un arresto per tentato furto di un’autovettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento