Cronaca

Dalla Provincia sì ai referendum, ma la pagina su Facebook è falsa

Scoperta una falsa pagina ufficiale dell'Ente su Facebook, dalla quale si invitavano gli elettori a votare sì al prossimo referendum. Il Presidente Schittulli ha presentato denuncia, chiedendone l'oscuramento

Da Facebook l'invito della Provincia di Bari a votare "sì" ai referendum del 12 e 13 giugno. Ma l'iniziativa non ha convinto un cronista del quotidiano Barisera, insospettito dall'invito in pieno contrasto con le posizioni espresse dal centrodestra, da cui l'Ente è attualmente guidato. Grazie alla sua segnalazione al Presidente Schittulli la Provincia ha scoperto di avere da tempo su Facebook una finta pagina ufficiale, creata nell'aprile 2010 e che conta oggi 1.600 fan.

Schittulli ha presentato una denuncia, chiedendo l'intervento della Digos e l'oscuramento della falsa pagina ufficiale. Indagini sono state avviate dalla polizia postale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Provincia sì ai referendum, ma la pagina su Facebook è falsa

BariToday è in caricamento