menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rischio fogna sversata a Lama San Giorgio, l'appello: "Evitare danno ambientale e tutelare la salute"

La richiesta arriva dal Consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli: "Polmone verde fondamentale per il territorio"

“Scongiurare lo scenario che vede lama San Giorgio a Rutigliano ridursi a canale di scolo della fogna depurata col rischio che arrivino direttamente liquami di fogna nei casi di emergenza dovuti alla piogge abbondanti". La richiesta arriva dal Consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli annunciando che chiederà chiarimenti nell'audizione urgente ad Aqp, Aip, regione, Comune di Rutigliano e Associazioni locali. 

"La comunità locale - aggiunge Damascelli -  è fortemente preoccupata per le potenziali conseguenze non solo per la salute pubblica, ma anche per il patrimonio paesaggistico, storico e archeologico. Un patrimonio che abbiamo il dovere di tutelare: per lama San Giorgio, infatti, è in corso persino l’iter di istituzione di un Parco. Si tratta di un polmone verde fondamentale per il territorio, che - in caso di 'troppo pieno' dovuto a piogge particolarmente abbondanti - diverrebbe punto di raccolta di acque non depurate provenienti dal depuratore del vicino comune di Casamassima. Scaricare in lama i reflui della fogna depurata è inaccettabile: lo ha ribadito più volte il Consiglio comunale di Rutigliano, con deliberazioni approvate all’unanimità, in ragione dei rischi che ciò potrebbe determinare per i cittadini e per i terreni che fiancheggiano la lama".

"Adesso, però, - aggiunge Damascelli - tocca alla Regione dare risposte efficaci, autorizzando soluzioni alternative già prospettate da Aqp. In Commissione Ambiente chiederemo al Governo regionale di porre fine a questa vicenda, per garantire il diritto alla salute dei rutiglianesi e preservare i tesori di storia e natura del territorio" conclude il consigliere comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento