Cronaca

Fonditalia sostiene 'Laboratorio lavoro'. il 29 e il 30 aprile a Taranto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

La Puglia chiede più formazione. E' la Regione con più imprese aderenti al Fondo

Si svolgerà il 29 e 30 Aprile, a Taranto, dalle ore 9:00, presso Chiesetta - Convento di San Francesco Dipartimento Jonico Universitario, il convegno Laboratorio Lavoro, organizzato dal Consiglio Provinciale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Taranto con la Fondazione "Cultura del Lavoro C.d.L. G. Colucci", con l'Università degli Studi di Bari (Facoltà di Giurisprudenza di Taranto), la LUMSA (sede di Taranto) e la Curia Arcivescovile di Taranto, in collaborazione con FondItalia.

Intervengono tra gli altri: il Presidente Consiglio Nazionale Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, il Presidente Consiglio Provinciale Ordine Consulenti del Lavoro di Taranto, Giovanni Antonio Prudenzano, l'Assessore al Lavoro Regione Puglia, Caroli Leo, il Commissario della Provincia di Taranto, Armogida Luigi, il Sindaco di Taranto, Stefano Ippazio.

Il convegno, Laboratorio Lavoro si propone come un luogo d'incontro tra i protagonisti del mondo del lavoro, le loro associazioni e l'opinione pubblica, dove discutere su come innovare e migliorare le condizioni di lavoro e di produzione, e dove elaborare proposte che contribuiscano ad orientare le scelte strategiche future. Il programma di lavoro si basa su una formula innovativa che vede lo svolgimento contemporaneo dei dibattiti e in più sedi e con vari workshop simultanei. Laboratorio Lavoro si svolge con periodicità biennale, coinvolgendo in primis i consulenti del lavoro, che nella sola Provincia di Taranto gestiscono circa 200 mila rapporti di lavoro su un totale di circa 29 mila aziende (dei tre macrosettori e del terziario). La partecipazione a Laboratorio Lavoro è aperta agli iscritti all'Ordine di altre città e regioni, nonché ai rappresentanti istituzionali e sindacali dei consulenti del lavoro.

FondItalia continua a registrare un numero molto elevato di adesioni al Sud e nelle isole, con particolari picchi in Puglia che rappresenta la Regione con più imprese aderenti al Fondo (22.900 circa) ossia il 42% delle imprese aderenti a FondItalia, si tratta di micro imprese (con un numeri di dipendenti da 1 e 9) del settore commercio, costruzioni, industria.

FondItalia è il Fondo Interprofessionale promosso dalla Confederazione datoriale FederTerziario - Federazione Italiana del Terziario, dei Servizi, del Lavoro Autonomo e della Piccola Impresa Industriale, Commerciale ed Artigiana - e dalla Confederazione Sindacale UGL - Unione generale del Lavoro - attraverso uno specifico Accordo Interconfederale che riguarda tutti i settori economici, compreso quello dell'agricoltura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonditalia sostiene 'Laboratorio lavoro'. il 29 e il 30 aprile a Taranto

BariToday è in caricamento