rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Murat / Corso Cavour

"Sporche e abbandonate nel degrado": proseguono le denunce per lo stato delle fontane pubbliche

Le segnalazioni della consigliera comunale Irma Melini e del responsabile Enti Locali di Forza Italia in piazza Garibaldi e corso Cavour

Non sembra esserci pace per le fontane pubbliche baresi: ne avevamo parlato già qualche settimana fa, ma continuano a fioccare denunce sulla mancata manutenzione degli arredi urbani. Nuove segnalazioni sulle fontane di corso Cavour e di piazza Garibaldi arrivano dai rappresentanti politici locali, che chiedono a gran voce un intervento dell'amministrazione. 

"Anche la fontana monumentale di piazza Garibaldi - spiega Dino Tartarino, responsabile Enti Locali di Forza Italia, nonché ex presidente dell’VIII Circoscrizione - risulta essere abbandonata a se stessa da mesi e mesi ormai. Il giardino è completamente abbandonato, ma quel che più risulta essere desolante è il progressivo declino dello stesso da qualche anno a questa parte. Non c’è programmazione, non c’è riqualificazione, non c’è cura del verde e delle fontana, non c’è nulla".

Fontana piazza Garibaldi-2
 
Situazione simile quella segnalata dalla consigliera comunale Irma Melini in corso Cavour. "Fontane ancora abbandonate alla sporcizia e all'incuria - scrive in una nota -. Potrebbero usare queste immagini come logo della Città, almeno sono a costo zero! Le promesse sono ancora una volta disattese e i responsabili delle gare
bandite sempre a ridosso di un servizio in scadenza continuano ad operare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sporche e abbandonate nel degrado": proseguono le denunce per lo stato delle fontane pubbliche

BariToday è in caricamento