Cronaca

Morto Francesco Cavallari, l'ex 're Mida' delle cliniche private: aveva 84 anni

Fu tra i 'padri' delle Case di Cura Riunite, una rete sanitaria composta da strutture private. Nel 1995 patteggiò una condanna a 22 mesi di reclusione per associazione mafiosa, falso in bilancio, abuso e corruzione ma da anni chiedeva la revisione del processo

L'ex 'Re Mida' delle cliniche private di Bari, Francesco Cavallari, è morto a Santo Domingo, dove si era ormai trasferito da tempo. Aveva 84 anni. Cavallari fu tra i 'padri' delle Case di Cura Riunite, una rete sanitaria composta da strutture private.

Nel 1995 patteggiò una condanna a 22 mesi di reclusione per associazione mafiosa, falso in bilancio, abuso e corruzione, nell'ambito di un procedimento su presunti intrecci tra mafia, affari e politica per il quale Cavallari auspicava una revisione dopo una prima istanza in tal senso respinta nel 2016. Da anni si era trasferito nella Repubblica Dominicana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Francesco Cavallari, l'ex 're Mida' delle cliniche private: aveva 84 anni

BariToday è in caricamento