menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Maldarizzi

Francesco Maldarizzi

Cavalieri del lavoro, Mattarella nomina il barese Francesco Maldarizzi

Il presidente del gruppo di concessionari di auto è tra le 25 personalità insignite del titolo dal presidente della Repubblica

C'è un po' di Bari tra i nuovi 'cavalieri del lavoro' insigniti questa mattina dal presidente della Repubblica. Tra le 25 persone che hanno ricevuto il titolo è presente Francesco Maldarizzi, che dal 1979 con l'omonimo gruppo è diventato tra i primi concessionari di automobili sul mercato italiano, vendendo oltre 10mila veicoli all'anno nelle sedi in Puglia, Basilicata e Calabria, con circa 150 impiegati. 

Il presidente del Gruppo Maldarizzi entra quindi a far parte del gruppo di 611 persone che dal 1901 hanno ricevuto l'onorificenza creata dalla Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro e conferita ogni anno in occasione della Festa della Repubblica a imprenditori italiani che si sono distinti nei settori dell’agricoltura, dell’industria, del commercio, dell’artigianato e dell’attività creditizia e assicurativa. 

Per diventare cavalieri del lavoro bisogna aver lavorato nel proprio settore in via continuativa e per almeno 20 anni con autonoma responsabilità, e l’aver contribuito in modo rilevante attraverso, l’attività d’impresa, alla crescita economica, allo sviluppo sociale e all’innovazione.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento