menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"In classe al gelo", disagi al 'Caracciolo'. Gli studenti: "Costretti a far lezione con i giubbotti"

Diverse le segnalazioni sulla pagina del sindaco Decaro: "Costretti a stare in aula con sciarpe e giubbotti". Ma la ditta di manutenzione, chiamata dallo stesso dirigente scolastico, non avrebbe riscontrato malfuzionamenti

"Costretti a stare con sciarpe e giubbotti in classe, non è normale dover fare lezione così". A lamentare i disagi, oggi, gli studenti dell'istituto nautico 'Caracciolo' di Japigia. In tanti hanno postato le proprie lamentele sulla bacheca Facebook del sindaco Decaro, segnalando disagi legati ad un presunto malfunzionamento dell'impianto di riscaldamento.

"I termoconvettori stamane non erano funzionanti, ogni anno la stessa storia", scrive uno degli studenti rivolgendosi a Decaro in quanto sindaco della Città Metropolitana (da cui dipende la manutenzione degli istituti superiori della provincia). "Se vuole che le scuole restino aperte con queste temperature, almeno si accerti che il riscaldamento funzioni in tutte le scuole", aggiunge un altro.

I disagi registrati questa mattina hanno spinto il dirigente scolastico a contattare subito la ditta di manutenzione, che, intervenuta sul posto, non avrebbe tuttavia riscontrato alcuna anomalia nel funzionamento dell'impianto. Colpa dunque del freddo troppo intenso e di un impianto forse insufficiente a garantire calore in giornate particolarmente rigide come queste?

I disagi, tuttavia, non riguarderebbero solo il Caracciolo. Sempre sulla bacheca Fb del sindaco, ad esempio, un cittadino posta un'altra segnalazione, relativa al Cirillo. "Alle elementari del Cirillo si gela da giorni - scrive il genitore - ci hanno detto che non si può far niente perché l'impianto è vecchio e obsoleto... Per la serie arrangiati, alla faccia dei nostri bambini... potrebbe intervenire?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento