rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

Frutta, giocattoli e altri prodotti pronti per la venduta abusiva: sequestri sul lungomare a Bari, scattano multe salate

Controlli della Polizia Locale: due persone sono state multate con una sanzione di 5mila euro per la vendita abusiva nonché segnalati all'autorità giudiziaria. Altri tre 'abusivi', invece, hanno fatto perdere le loro tracce

La Polizia Locale ha sequestrato complessivamente 100 kg di frutta in procinto di essere venduta abusivamente sulla litoranea di Bari, di fronte la zona di San Francesco e a San Giorgio. Nel corso dei controlli sono stati anche sequestrati 150 capi di vestiario tra prendisole e abiti estivi, 47 cover per cellulari e 160 giocattoli pronti per la vendita irregolare. 

La frutta è stata donata ad un'associazione benefica mentre gli altri articoli saranno confiscati in vista della loro distruzione. Due persone sono state multate con una sanzione di 5mila euro per la vendita abusiva nonché segnalati all'autorità giudiziaria. Altri tre 'abusivi', invece, hanno fatto perdere le loro tracce: avviate ricerche per rintracciarli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frutta, giocattoli e altri prodotti pronti per la venduta abusiva: sequestri sul lungomare a Bari, scattano multe salate

BariToday è in caricamento