menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In permesso premio per le festività, non ritornano nei luoghi dov'erano detenuti: rintracciati a casa di amici

Si tratta di un 28enne e di un 20enne, entrambi residenti nel Barese. Il primo era in carcere a Trani, il secondo ai domiciliari. Denunciate le due donne che aveva offerto loro rifugio

Non erano più ritornati nei loro luoghi di detenzione dopo averli lasciati, sperando di poter passare con familiari e amici il resto delle festività natalizie. Sono stati però rintracciati un 28enne di Bitonto - che dal 31 dicembre non era rientrato in carcere a Trani dopo un permesso premio - e un 20enne di Bitonto, evaso invece dall'abitazione dove era agli arresti domiciliari.

I carabinieri della Stazione di Bitetto li hanno trovati all'interno di un'abitazione di una 27enne del comune barese, che insieme a un'amica 31enne, li ospitava da diversi giorni. Nel corso dell’irruzione i militari hanno sorpreso i due che tentavano di nascondersi dietro alle porte delle camere da letto e per loro sono scattate subito le manette: il primo è stato tradotto presso il carcere di Bari il secondo agli arresti domiciliari. Per le due donne è scattata una denuncia per favoreggiamento personale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento