Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Fulmine su trullo a Castellana Grotte, stabili le condizioni della donna ferita

La 47enne di Putignano non sarebbe più in pericolo di vita: ricoverata in ospedale, ha riportato un grosso ematoma alla testa. Ieri sfiorata la tragedia durante il temporale: la scarica elettrica si sarebbe propagata all'interno della struttura a causa delle chianche bagnate

Non sarebbe più in pericolo di vita Emma Loliva, la 47enne di Putignano ferita gravemente ieri pomeriggio dopo che un fulmine si è abbattuto su un trullo nelle vicinanze di Castellana Grotte, dove stava trascorrendo il ferragosto assieme ai propri familiari. La donna resta comunque in coma: nsegnante di professione, è nota in paese poiché moglie del presidente della Fondazione Carnevale di Putignano, Giampaolo Loperfido. E' rimasta ferita gravemente assieme ad altre 14 persone: ricoverata in coma all'ospedale Di Venere, le sue condizioni sarebbero in miglioramento, nonostante un grosso ematoma alla testa. Intanto, si cerca di ricostruire la dinamica dell'accaduto: la scarica elettrica, dopo aver colpito la pineta circostante si sarebbe propagata all'interno del trullo dove si era rifugiato il gruppo, a causa delle chianche bagnate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fulmine su trullo a Castellana Grotte, stabili le condizioni della donna ferita

BariToday è in caricamento