Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Fuochi illegali al Libertà, in strada restano le scatole vuote: "C'è un intero quartiere che non ne può più"

Le segnalazioni, ormai da tutti i quartieri della città, si fanno sempre più numerose. A Baritoday, l'ultima in ordine di tempo arriva dal comitato 'Cittadini Attivi del Libertà': "Un intero quartiere non ne può più"

Non è una novità, e non riguarda più soltanto alcuni quartieri della città, ma tutti: quello dell'esplosione di botti illegali in strada è ormai un fenomeno dilagante. Numerosissime e quotidiane sono ad esempio le segnalazioni da zone centrali come Umbertino e Madonnella: soltanto poche sere fa, due persone sono state rintracciate e denunciate, come reso noto dal sindaco Decaro. Ma di certo gli episodi non si fermano. Alla redazione di Baritoday, l'ultima segnalazione in ordine di tempo arriva dal comitato 'Cittadini attivi del Libertà', con tanto di foto che immortalano le batterie ormai esplose lasciate in strada, lungo il marciapiede, in via Libertà angolo Nicolai. "Una tradizione barbara, un intero quartiere non ne può più", commentano dal comitato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuochi illegali al Libertà, in strada restano le scatole vuote: "C'è un intero quartiere che non ne può più"

BariToday è in caricamento