menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Timbravano il cartellino per poi allontanarsi dal lavoro, assenteismo al San Giacomo di Monopoli: da domani gli interrogatori

I colloqui con i 33 indagati si svolgeranno fino a martedì. In base all'inchiesta dei Carabinieri, coordinati dal pm barese Chiara Giordano, vi sarebbero stati numerosi episodi di reato tra ottobre 2018 e gennaio 2019

Si svolgeranno nelle giornate di lunedì 22 e martedì 23 luglio gli interrogatori dei 33 indagati nell'inchiesta riguardante presunti casi di assenteismo nell'ospedale 'San Giacomo' di Monopoli. Tra loro vi sono 13 persone agli arresti domiciliari: nell'elenco anche 9 medici, di cui 7 primari dell'ospedale monopolitano. Le accuse dei magistrati sono, a vario titolo, truffa aggravata e falso.

Gli episodi contestati

In base all'inchiesta dei Carabinieri, coordinati dal pm barese Chiara Giordano, vi sarebbero stati numerosi episodi di assenteismo nel periodo compreso tra ottobre 2018 e gennaio 2019. Per i magistrati alcuni degli indagati, tra cui medici, amministrativi, operatori tecnici e infermieri, avrebbero omesso di timbrare il cartellino o fatto marcare da colleghi e familiari, per poi uscire dall'ospedale ed eseguire commissioni o anche andare al bar o nella casa estiva. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento