Furti di auto e scippi, Bari ai primi posti in Italia: è tra le province con più denunce

A dirlo sono i dati contenuti nell''Indice di criminalità' del Sole 24 Ore, che sulla base dei reati denunciati nel 2018 ne calcola l'incidenza ogni 100mila abitanti: su 106 province, quella barese è seconda per veicoli rubati e quinta per furti con strappo

Dai furti alle rapine, dalle estorsioni all'usura. Qual è l'indice di criminalità della provincia di Bari? A dirlo è l'indagine annualmente elaborata dal Sole 24 Ore, che stila una classifica delle 106 province italiane basandosi sul numero di reati denunciati in un anno (forniti dal dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell'Interno, che fotografano unicamente i delitti emersi in seguito alla segnalazione delle forze di polizia) rapportandoli alla popolazione della provincia stessa, e calcolandone l'incidenza ogni 100mila abitanti.

Furti d'auto e scippi: provincia di Bari ai primi posti

Nella classifica generale 2019 (basata su dati 2018) la nostra provincia si piazza 22esima (prima tra le pugliesi insieme a Foggia, al 21esimo posto), con 50.988 reati denunciati (4.072,5 ogni 100mila abitanti). Ma più interessanti sono i dati che emergono dalle 18 classifiche specifiche stilate per ciascun reato. Tra queste spiccano furti d'auto e furti con strappo, per i quali Bari è rispettivamente seconda (con 7736 denunce, 617,9 ogni 100mila abitanti, mentre il primo posto tocca alla Bat e il quarto al Foggiano), e quinta (548 denunce). Ma il Barese resta nella parte alta delle classifiche anche per quanto riguarda usura (ottavo posto con 11 denunce) e rapine (12esima con 691 denunce). E' invece solo 53esima (stando almeno al valore del Sole 24 Ore, basato sul numero di denunce ogni 100mila abitanti) per furti in appartamento, reato molto 'sentito' e temuto dalla cittadinanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli altri reati

Sempre tenendo del conto del fatto di essere in presenza di una classifica basata sui reati denunciati (a cui potrebbero sfuggire, dunque, tutti quegli episodi taciuti dalle vittime), la provincia di Bari si piazza ancora 17esima per estorsioni (con 262 denunce) e decima per associazione di tipo mafioso (6 denunce). Ancora, la provincia barese compare al 13esimo posto per incendi, mentre compare rispettivamente 42esima per furti con destrezza (1600 denunce) e 48esima per furti in esercizi commerciali (1394 denunce, 111,3 ogni 100mila abitanti).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Moto si schianta in Tangenziale, donna incinta tra i feriti: trasportata in codice rosso, è grave

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento