Cronaca

Sfondano vetrata del bar in via Amendola e rubano 2mila euro. Rinvenute munizioni: denunciato il proprietario

Controlli delle Volanti a Bari. Sempre ieri, in zona Libertà, gli agenti della volante di zona hanno sorpreso un 22enne di origini marocchine mentre fuggiva dopo aver portato via merce da un supermercato

Due distinti episodi di furto sono stati individuati dalle Volanti della Polizia a Bari nella giornata di domenica. Nel primo caso, in via Amendola, ignoti hanno sfondato, nella notte tra sabato e domenica, la vetrata d’ingresso di un bar, portando via 2mila euro. Durante il controllo, però, all’interno di una stanza i poliziotti hanno trovato 16 cartucce e 2 bossoli di vario tipo. Il proprietario è stato quindi denunciato per detenzione illegale di munizioni.

Sempre ieri, in zona Libertà, gli agenti della volante di zona hanno sorpreso un 22enne di origini marocchine mentre fuggiva dopo aver portato via merce da un supermercato. Il giovane, già noto alle Forze dell'Ordine, è stato bloccato e denunciato per furto aggravato. Su di lui pendeva anche un ordine di espulsione ed allontamento del Questore: il 22enne è stato messo a disposizione dell’ufficio Immigrazione per i necessari adempimenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano vetrata del bar in via Amendola e rubano 2mila euro. Rinvenute munizioni: denunciato il proprietario

BariToday è in caricamento