Rubavano mezzi agricoli nelle aziende baresi per rivenderli al 'mercato nero': tre persone in manette

Le accuse, a vario titolo, sono di tentata estorsione, furto aggravato, riciclaggio e ricettazione. Complessivamente contestati 10 episodi di furto per un valore di 1 milione di euro

I Carabinieri hanno arrestato tre persone accusate, a vario titolo, di tentata estorsione, furto aggravato, riciclaggio e ricettazione, in concorso, per aver saccheggiato aziende edili ed agricole del Sudest barese rubando trattori, ruspe ed escavatori per poi venderli illegalmente, dopo aver alterato gli indici identificativi, ad altri imprenditori del settore o restituirli ai proprietari in cambio di una somma di danaro. In manette sono finiti un 40enne di Alberobello (in carcere), un 49enne e un 35enne di Conversano (ai domiciliari). Nell'ordinanza, emessa dal gip del Tribunale di Bari, vi sono anche due obblighi di dimora a carico di un 50enne e di un 42enne di Castellana Grotte. 

Irrompevano nelle aziende e rubavano i veicoli: i malviventi in azione

Le indagini sono state avviate nel luglio 2017: i malviventi, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, effettuavano dapprima sopralluoghi nelle vicinanze degli obiettivi da colpire, pedinando anche i proprietari delle imprese e pianificando vie di fuga. Attraverso l'utilizzo di autocarri blindati, il gruppo forzava i cancelli delle ditte per poi rubare i veicoli che venivano occultati in depositi procurati da prestanome. Gli inquirenti contestano almeno 10 episodi con il furto complessivo di 15 mezzi del valore complessivo di circa 1 milione di euro. Vi sarebbe stato, inoltre, anche un tentativo di estorsione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento