Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Topi d'appartamento in trasferta, 22enne barese arrestato nel foggiano

Altri due complici sono riusciti a fuggire. Il giovane è stato fermato sulla provinciale che collega Bovino a Deliceto, nel subappennino dauno

E' stato bloccato dai carabinieri mentre camminava a piedi lungo la provinciale 122 che collega Bovino a Deliceto, nel subappennino dauno. Poco prima, insieme ad altri due complici riusciti a fuggire, aveva messo a segno nei due Comuni foggiani altrettanti furti in appartamento. Così è finito in manette Francesco Carrassi, 22enne barese.

I due complici, dopo aver abbandonato l'auto utilizzata per spostarsi, sono riusciti a dileguarsi, mentre Carrassi, rintracciato e perquisito dai carabinieri, è stato trovato in possesso di arnesi atto allo scasso e diversi monili in oro asportati poco prima dalle due abitazioni svaligiate.

All'interno dell’autovettura abbandonata - risultata rubata a Bari - i carabinieri anche rinvenuto anche la restante parte della refurtiva, costituita da oggetti in oro e argento, prontamente restituita ai legittimi proprietari, oltre a una fiamma ossidrica, un piede di porco, una ricetrasmittente, un avvitatore elettrico e una corda con moschetto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi d'appartamento in trasferta, 22enne barese arrestato nel foggiano

BariToday è in caricamento