menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Parte della refurtiva recuperata

Parte della refurtiva recuperata

Furti di ferro e rame in aziende della provincia di Pescara: sgominata banda, arrestato 28enne di Putignano

Tra gli arresti eseguiti dai carabinieri di Popoli, anche quello di un putignanese, finito ai domiciliari: avrebbe fatto partedi un gruppo dedito ai furti di rame e materiale ferroso

C'è anche un 28enne di Putignano tra le persone arrestate oggi in un'operazione condotta dai carabinieri di Popoli (Pescara).

Come riporta IlPescara, nel mirino degli investigatori una presunta banda dedita i furti di materiale ferroso e rame in aziende e cantieri nelle province di Pescara e L'Aquila. Refurtiva che poi veniva portata in un capannone di Montesilvano, per essere successivamente smistata. Almeno dieci i colpi contestati al gruppo, per un valore complessivo di oltre 10mila euro.

Con la collaborazione dei militari di Gioia del Colle, i carabinieri hanno posto ai domiciliari, a Putignano, il 28enne Francesco Marzano, accusato di far parte della banda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento