Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Monopoli

Infilavano liquori e cibi in giubbotti schermati: furti nei supermercati, arrestati in tre

Tre giovani di origini georgiane, tra i 25 e i 30 anni, sono stati bloccati dalla Polizia a Monopoli poiché ritenuti responsabili di alcuni episodi criminosi in almeno tre negozi cittadini

Tre giovani di origini georgiane, tra i 25 e i 30 anni, sono stati arrestati dalla Polizia a Monopoli poiché ritenuti responsabili di alcuni furti in almeno tre supermercati cittadini. I dipendenti dell'ultimo negozio preso di mira, insospettiti dall'atteggiamento dei giovani, ad allertare gli agenti.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno bloccato due componenti del gruppo: grazie a giacche dotate di una particolare schermatura che consentiva di eludere l' 'anti-taccheggio', erano riusciti a porare via merce, in particolare liquori, per un valore di 350 euro. I prodotti erano stati nascosti in un'auto all'esterno, dove c'era un 'palo' ad attendere i due. Gli agenti, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccarlo. Nel veicolo sono stati rinvenuti altri giacconi presumibilmente utilizzati dai tre per cambiarsi dopo aver messo a segno i furti e non farsi riconoscere in caso di controllo da parte delle Forze dell’Ordine.

I tre sono stati arrestati per il reato di furto aggravato in concorso; due di loro sono anche risultate non in regola con le norme che disciplinano il soggiorno di cittadini extracomunitari sul territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infilavano liquori e cibi in giubbotti schermati: furti nei supermercati, arrestati in tre

BariToday è in caricamento