menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a rubare in un appartamento: due arresti

I poliziotti intervenuti dopo una segnalazione: i due si erano già impossessati di una somma pari a 6mila euro in contanti

Si erano introdotti in un'abitazione, approfittando dell'assenza dei proprietari. Non tutto però è andato secondo i piani dei due topi d'appartamento. Nel condominio, infatti, qualcuno ha avvertito rumori sospetti provenienti dall'appartamento, e ha allertato la polizia.

E' accaduto nel tardo pomeriggio di domenica a Bari. In manette sono finiti Giovanni Cassano, 43 anni, e Costantino Bonsante, 40 anni, entrambi baresi e con segnalazioni di polizia, responsabili del reato di furto in appartamento.

Alla vista degli agenti i due arrestati hanno tentato la fuga ma sono stati prontamente fermati dagli operatori. Al momento dell’arresto entrambi indossavano passamontagna e guanti; sottoposti a perquisizione sono stati trovati in possesso di due torce, due grossi cacciaviti, radio ricetrasmittente e numerose banconote per un importo totale di  6.160 euro. Al proprietario dell’appartamento, rintracciato ed invitato a sporgere denuncia, è stato riconsegnato il denaro che custodiva in casa mentre i due arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento