rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Carrassi

Tentano furto in appartamento a Bari, proprietario lancia l'allarme: 41enne bloccato dalla polizia, caccia al complice

Un alert dell'impianto di videosorveglianza ha fatto scattare la richiesta di aiuto della vittima: gli agenti hanno fermato uno dei due uomini, mentre l'altro è riuscito a fuggire dopo aver aggredito i poliziotti

Un uomo di 41 anni, cittadino lituano, è stato arrestato dagli agenti delle Volanti nel quartiere Carrassi di Bari, in quanto ritenuto responsabile di tentata rapina impropria.

I poliziotti sono intervenuti in seguito alla segnalazione della presenza, in un appartamento, di due persone estranee. A lanciare la richiesta di aiuto il proprietario dell'abitazione, messo in allarme da un alert dell'impianto di videosorveglianza. All’arrivo degli agenti, uno dei due uomini è stato fermato mentre l’altro, dopo aver aggredito gli operatori per guadagnare la fuga, è riuscito a dileguarsi. Accertamenti in corso per risalire alla sua identità.

L’arrestato è stato condotto in carcere e messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria. Il giudice ha convalidato il provvedimento pre-cautelare, nel contraddittorio con la difesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano furto in appartamento a Bari, proprietario lancia l'allarme: 41enne bloccato dalla polizia, caccia al complice

BariToday è in caricamento