Cronaca

Tentato furto in appartamento, in manette 30enne di Palese

L'uomo si era introdotto nell'abitazione a Polignano con un complice, riuscito a fuggire

È finito in manette un 30enne disoccupato, G.P., scoperto dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile mentre stava per lasciare un appartamento che voleva svaligiare a Polignano. L'uomo, originario di Palese, ieri mattina si trovava sul luogo con un complice, anche lui segnalato ai militari dai vicini. Alla vista delle Forze dell'ordine i due si sono lanciati dal balcone dell'appartamento al primo piano per tentare una fuga.

Il complice è scappato, mentre il 30enne è stato inseguito e bloccato, tra gli applausi dei residenti che assistevano alla scena. L’uomo, trovato in possesso di attrezzi da scasso e materiale per il travisamento, è stato condotto presso il Tribunale di Bari e, dopo la convalida dell’arresto, accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari. A settembre sarà processato per tentato furto. I militari stanno cercando di risalire all'identità del complice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto in appartamento, in manette 30enne di Palese

BariToday è in caricamento