Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Svaligiano l'abitazione di un'anziana, topi d'appartamento beccati a Bari: in tre arrestati dai carabinieri

Tre baresi arrestati nel quartiere Picone: fermati per un controllo, sono stati trovati in possesso del bottino - denaro in contanti e monili d'oro - asportato poco prima in casa di una pensionata

 

Beccati dai carabinieri subito dopo il furto messo a segno nell'abitazione di un'anziana. Tre baresi - di 49, 29 e 24 anni - sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Bari Centro, impegnati in un apposito servizio di controllo.

I tre, arrestati nella flagranza di furto in appartamento aggravato in concorso, sono stati intercettati in via Concilio Vaticano II: sottoposti ad un controllo, sono stati trovati in possesso della refurtiva che avevano appena asportato dall’abitazione di una signora 79enne che era uscita di casa poco prima. Oltre all’intera refurtiva consistente in 450 euro in contanti e vari monili in oro, i malfattori disponevano anche di 4 chiavi di porte blindate, di cui una utilizzata per accedere nell’appartamento dell’anziana signora.

Il bottino è stato interamente restituito all’anziana signora. I tre arrestati, su disposizione della competente A.G. sono stati condotti in carcere a Bari.
 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento