menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano furto in appartamento in piena notte: in tre bloccati dalla polizia

Sorpresi mentre armeggiavano davanti alla porta blindata di un appartamento in via Arcidiacono Giovanni. Alla vista degli agenti hanno tentato la fuga dirigendosi verso il terrazzo, ma sono stati bloccati

Bloccati nel cuore della notte, mentre tentavano di forzare la porta blindata di un appartamento al quinto piano in via Arcidiacono Giovanni. I tre topi d'appartamento sono stati arrestati dalla polizia con l'accusa, in concorso, di tentato furto aggravato in abitazione. In manette sono finiti tre cittadini georgiani: un 32enne pregiudicato, un 26enne clandestino con precedenti di polizia, e un 30enne clandestino incensurato.

Nell’ambito specifici controlli mirati a contrastare il fenomeno dei furti in appartamento durante il periodo delle ferie estive, intorno all'1.20 i poliziotti della Squadra Volante sono intervenuti in un condominio dove era stata segnalata la presenza di persone sospette. Entrati nello stabile, al quinto piano, gli agenti hanno notato tre uomini che stavano armeggiando nei pressi di una porta blindata; i tre, quando si sono accorti dell’arrivo dei poliziotti, hanno abbandonato i loro arnesi e hanno tentato la fuga scappando in direzione del terrazzo.

Dopo un breve inseguimento lungo la rampa delle scale sono stati bloccati e tratti in arresto. Sul posto è stato accertato che la porta di accesso dell’abitazione era stata danneggiata e che l'abitazione era vuota in quanto i proprietari erano fuori città per una vacanza. Gli arnesi atti allo scasso sono stati sequestrati. I tre, dopo essere stati sottoposti a fotosegnalamento, in mattinata, sono stati condotti presso il Tribunale di Bari per l’udienza di convalida dell’arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento