menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Postiglione, tentano furto in appartamento: bloccati padre e figlio

In manette un 49enne e un 25enne: dal balcone di un attico all'ottavo piano hanno tentato di introdursi nell'abitazione, ma sono stati sorpresi dagli agenti delle Volanti. Inutile il tentativo di fuga usando le scale antincendio

Dal terrazzo del palazzo, avevano raggiunto il balcone di un attico all'ottavo piano, in un condominio di via Postiglione. Dopo aver manomesso l'impianto d'allarme, erano pronti ad introdursi nell'abitazione, ma sono stati sorpresi e bloccati dai poliziotti.

E' accaduto domenica. Gli agenti delle volanti, allertati da una segnalazione al 113, sono giunti sul posto, beccando i due topi di appartamento proprio mentre si accingevano a compiere il furto. Alla vista dei poliziotti i due ladri hanno tentato la fuga dalle scale antincendio poste sul retro dello stabile, ma sono stati raggiunti e bloccati.

In manette sono finiti M.C. e A.C, padre e figlio di 49 e 25 anni, baresi e con precedenti di polizia, mentre il figlio è risultato anche sottoposto alla sorveglianza speciale. Sul posto i poliziotti hanno rinvenuto anche una borsa, contenente numerosi arnesi da scasso.  Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento