Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Murat / Via Principe Amedeo

Via Principe Amedeo: tentano furto in appartamento, arrestati

In manette tre cittadini georgiani: sono stati bloccati dai carabinieri nell'androne di un palazzo dove avevano appena forzato la porta d'ingresso di un'abitazione

Sono stati sorpresi dai carabinieri nell'androne di un condominio in via Principe Amedeo, al quartiere Libertà, dove avevano appena forzato la porta di ingresso di un appartamento. Così sono finiti in manette, con l'accusa di tentato furto aggravato in concorso, tre uomini di 41,30 e 27 anni, tutti di nazionalità georgiana e irregolari sul territorio. I tre sono stati trovati in possesso di numerosi arnesi atti allo scasso e chiavi metalliche adulterate, il tutto sottoposto a sequestro.

FENOMENO IN CRESCITA - Quello dei furti in appartamento è negli ultimi mesi un fenomeno in aumento in città. A settembre scorso, nel corso di un vertice in Prefettura, il sottosegretario all'Interno Carlo De Stefano sottolineò come la percezione della sicurezza dei baresi fosse diminuita proprio a causa dell'aumento dei reati predatori, come furti e scippi. Questo nonostante le operazioni di polizia che di recente hanno consentito di sgominare bande dedite ai furti in appartamento, sia di stranieri (soprattutto georgiani), che di baresi. A dicembre scorso, poi, nel quartiere Libertà, la Polizia ha scoperto un vero e proprio 'deposito' dei topi di appartamento in veniva custodita la refurtiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Principe Amedeo: tentano furto in appartamento, arrestati

BariToday è in caricamento