menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri di api nel Barese: decine di arnie rubate e nascoste in campagna, il 'bottino' da 20mila euro ritrovato dai carabinieri

La scoperta dei carabinieri ad Andria: le arnie sono risultate rubate a Ruvo il 5 aprile scorso e sono state poi restituite al proprietario

Pattugliavano il territorio nella sera di Pasquetta, per assicurare il rispetto delle restrizioni anticontagio e scongiurare eventuali 'scampagnate' con relativi assembramenti. Ma i carabinieri della stazione di Andria, di passaggio in contrada Pozzacchera della frazione Montegrosso, si sono trovati invece di fronte ad un'altra scoperta: ben 38 arnie, adagiate su un appezzamento di terreno, risultate rubate a Ruvo di Puglia il 5 aprile scorso. Le cassette, considerato il particolare contenuto del valore di oltre 20.000 euro, venivano piantonate per tutta la notte per poi essere restituite la mattinata successiva al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento