Cronaca San Paolo / Via Don Carlo Gnocchi

Ventenne aggredisce poliziotto durante controlli su un'auto rubata: arresto al San Paolo

Il ragazzo avrebbe picchiato un agente: denunciato anche un 49enne che avrebbe ostacolato l'attività di accertamento, per la quale sono stati deferiti due giovani, accusati di ricettazione

La Polizia ha arrestato, nel quartiere San Paolo di Bari, un 20enne, accusato di resistenza, violenza e minacce gravi a Pubblico Ufficiale, in concorso con un 49enne denunciato in stato di libertà. Denunciati, invece, per ricettazione, due giovani di 22 e 25 anni: gli agenti sono intervenuti in via Don Carlo Gnocchi dove era stata notata la presenza di una vettura Audi Q7 rubata poco prima in via Zippitelli. A poiliziotti era giunta una segnalazione si specificava che la vettura era preceduta da una Peugeot 206 che fungeva da 'apripista'.

All'arrivo dei poliziottti, il 22enne e il 25enne avrebbero tentato di fuggire ma sono stati bloccati e perquisiti: uno di loro aveva con sé le chiavi proprio di una Peugeot, parcheggiata lì vicino, all'interno della quale erano custoditi documenti di circolazione dell'Audi Q7 rubata, oltre a un borsello con mazzi chi chiavi di abitazioni ed auto, assieme a un martelletto rosso utilizzabile per infrangere superfici vetrate. i due giovani sono stati quindi denunciati per ricettazione. Mentre gli agenti procedevano con l'identificazione, un 20enne e un 48enne hanno tentato di ostacolare l'attività di accertamento: in particolare, il primo si sarebbe scagliato contro un agente colpendolo con calci e pugni, minacciandolo. Il 20enne è stato quindi posto ai domiciliari mentre per il 48enne è scattata la denuncia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ventenne aggredisce poliziotto durante controlli su un'auto rubata: arresto al San Paolo

BariToday è in caricamento