menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentava di forzare due auto con le forbici: sorpreso, aggredisce i carabinieri che lo stavano arrestando

In manette un 34enne barese, che ha cercato con strattoni e minacce di evitare il controllo dei militari. Sorpreso anche un 32enne a violare i domiciliari a Poggiofranco

I militari lo hanno sorpreso mentre 'armeggiava' con le forbici a pochi passi dai veicoli in strada. E' così partito il controllo che ha portato all'arresto di un 34enne barese, accusato di furto aggravato continuato e resistenza a pubblico ufficiale.

La gazzella dei carabinieri lo ha fermato dopo averlo visto forzare le portiere di due utilitarie, senza però riuscire nell'intento. Quando i militari si sono avvicinati, l'uomo ha iniziato a dare in escandescenze, strattonando e minacciando i due per impedire che procedessero al controllo. E' stato poi riportato alla ragione e messo agli arresti domiciliari, su disposizione della competente autorità giudiziaria.

E' stato invece scoperto in flagranza mentre violava i domiciliari un uomo residente a Poggiofranco. I militari hanno sorpreso il 32enne, originario di Japigia, mentre scorrazzava per via Caduti Partigiani a bordo di un motorino. Dopo il controllo è emersa la violazione degli obblighi di dimora e l'uomo è stato così nuovamente arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento