Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

In fuga con l'auto appena rubata, scatta l'inseguimento: ladri bloccati dai carabinieri sulla 16bis

E' accaduto a Molfetta: la corsa dei fuggitivi è terminata in una piazzola di sosta, dove due soggetti - entrambi cerignolani - sono stati arrestati. Un terzo complice è riuscito a dileguarsi

Intercettati dai carabinieri mentre fuggivano a bordo di un'utilitaria appena rubata, sono stati inseguiti e bloccati sulla statale 16bis. E' accaduto a Molfetta, dove i militari della Sezione Radiomobile hanno arrestato due giovani cerignolani per i reati di furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale. 

Una pattuglia dell’Arma ha individuato l’autovettura appena rubata, seguita da un’altra utilizzata dai malviventi proprio per commettere furti su tutto il territorio del comune. Ne è nato quindi un inseguimento che è terminato su una piazzola di sosta della statale 16 bis: qui, il soggetto a bordo dell’autovettura rubata ha abbandonato l’auto per tentare di salire a bordo del mezzo condotto dai due complici per darsi alla fuga.  I carabinieri, però, sono riusciti a bloccare l’auto dei due complici, mentre il terzo soggetto è riuscito a dileguarsi a piedi facendo perdere le proprie tracce. 

Identificati, i due complici, due cerignolani con precedenti specifici di 26 e 30 anni, sono stati condotti in caserma e dichiarati in arresto per furto e resistenza, e successivamente condotti in carcere a Trani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. L’auto rubata è stata restituita al proprietario, mentre l’ autovettura utilizzata dai ladri è stata sottoposta a sequestro. 

Il fenomeno dei furti d'auto - sottolineano i carabinieri - "è all’attenzione dell’Arma da diversi mesi, anche per la crescente spregiudicatezza dei malviventi, che sempre più spesso ingaggiano con i militari inseguimenti", mettendo in atto anche speronamenti e manovre pericolose che costituiscono un rischio non solo per le stesse forze dell'ordine ma soprattutto per ignari autisti e autisti e passanti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga con l'auto appena rubata, scatta l'inseguimento: ladri bloccati dai carabinieri sulla 16bis

BariToday è in caricamento