menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In fuga sulla statale dopo il furto di mezzi in un'azienda agricola: 39enne barese arrestato nel Materano

Bloccato dai carabinieri a Scanzano Jonico dopo un inseguimento: altri due complici, alla guida di altrettanti mezzi rubati, sono riusciti invece a fuggire

Da Bari a Tursi, in provincia di Matera, per mettere a segno un furto di automezzi in un'azienda agricola. Non tutto però è andato secondo i piani della banda. Uno dei tre componenti del gruppo, infatti, un 39enne barese, è stato bloccato dai carabinieri dopo un inseguimento e arrestato.

Il colpo è avvenuto a Caprarico, in territorio di Tursi. Ad agire sarebbero state almeno tre persone, di cui due guidavano altrettanti veicoli rubati, mentre un terzo viaggiava a bordo di un autocarro Mercedes rubato in un'azienda del posto e sul quale erano stati caricati altri due trattori gommati. 

I tre veicoli procedevano in fila sulla strada statale 598 "Val d'Agri" dove sono stati intercettati da una pattuglia dei Carabinieri. E' scattato quindi un inseguimento durante il quale due dei fuggitivi hanno abbandonato i mezzi e sono riusciti a fuggire a piedi mentre il conducente di una Alfa Romeo 147, anch'essa rubata nell'azienda agricola, è stato bloccato nel centro abitato di Scanzano Jonico e arrestato, quindi condotto al carcere di Matera. Recuperati i mezzi rubati e già restituiti ai proprietari.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento