Cronaca

Ruba borsone da un'auto nel parcheggio dell'ex Rossani: bloccato dalla polizia

Fermato a tarda sera dagli agenti delle Volanti: il giovane, un 29enne che si era improvvisato parcheggiatore abusivo, aveva sottratto la borsa da una vettura regolarmente parcheggiata

Aveva appena trafugato un borsone da un'auto regolarmente parcheggiata nel parcheggio dell'ex Caserma Rossani. L'uomo, un 29enne cittadino bielorusso, con precedenti, è stato bloccato dagli agenti delle Volanti in largo Ciaia, nella tarda serata di ieri.

Il  29enne, parcheggiatore abusivo improvvisato, si era impossessato della borsa con effetti personali della proprietaria del veicolo. Gli oggetti sono stati restituiti alla donna mentre il giovane è stato deferito all’autorità giudiziaria competente per furto a bordo di auto e messo a disposizione dell’ufficio Immigrazione della Questura per le incombenze specifiche.

Più tardi nella stessa serata, a Poggiofranco, i poliziotti della moto-volante di zona, hanno fermato e controllato un cittadino georgiano classe ’89; dai controlli esperiti è emerso che il 32enne era inosservante all’invito a lasciare il territorio nazionale, pertanto è stato denunciato per l’inottemperanza al provvedimento di espulsione emesso dalla Questura di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba borsone da un'auto nel parcheggio dell'ex Rossani: bloccato dalla polizia

BariToday è in caricamento