Rubano caffè solubile e fuggono dal supermercato: due arresti in centro

In manette due cittadini georgiani: avrebbero tentato la fuga ma sono stati bloccati dai Carabinieri. Nel corso di altri controlli anticriminalità, bloccati due giovani a Carrassi per spaccio di droga

Quattro persone sono state arrestate dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari nell'ambito di diversi controlli a contrasto di furti e spaccio di stupefacenti. Nel corso del primo intervento, ieri sera, in via Piccinni, una pattuglia è intervenuta nel supermercato 'Sigma' di via Piccinni: in manette sono finiti due cittadini georgiani di 42 e 32 anni, accusati in concorso di rapina impropria. Secondo i militari, avrebbero occultato all'interno di una borsa 6 confezioni di caffè solubile, per poi oltrepassare la barriera cassa e aggredire la cassiera che avrebbe subito "uno stato ansioso" diagnosticato da alcuni medici che l'hanno soccorsa. I militari hanno bloccato i due poco dopo, recuperando anche la refurtiva.

Spaccio di droga, intervento a Carrassi

Nel corso di un'altro controllo, i Carabinieri hanno arrestato un 27enne e un 29enne nel quartiere Carrassi, sorpresi mentre consegnavano 9 grammi di marijuana a un coetaneo, segnalato come assuntore. I militari hanno recuperato anche 12 grammi di hashish e 140 euro, il tutto sequestrato. I due si trovano agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento