Fuga da film alle porte di Bari, inseguiti dai carabinieri dopo un furto a Casamassima si schiantano con l'auto: presi

L'inseguimento da Casamassima, dove avevano messo a segno un furto nel centro commerciale, fino a Japigia, dove sono finiti fuori strada con l'auto

In fuga da Casamassima fino alle porte di Bari, quando la loro auto è finita fuori strada. Il tentativo di dileguarsi a piedi, però, non ha funzionato e in due - entrambi cittadini georgiani - sono stati bloccati e arrestati. E' accaduto questa mattina intorno alle 11.30 nei pressi di via Caldarola, a Japigia.

Secondo quanto si è appreso, i due soggetti fuggivano inseguiti dai carabinieri dopo aver messo a segno un furto nel centro commerciale di Casamassima. Giunti all'incrocio tra via Caldarola e via carabiniere Giovanni del Conte, avrebbero perso il controllo dell'auto, finendo fuori strada.

Avrebbero quindi cercato di dileguarsi a piedi, ma a quel punto sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri, anche con l'intervento di un poliziotto libero dal servizio che si trovava in quel momento sul posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Positivo al Coronavirus, viola la quarantena ed esce per fare la spesa: barese beccato dai carabinieri

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • Muore medico barese contagiato dal coronavirus: è la terza vittima in Puglia tra gli operatori sanitari

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento