menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferrovie Sud Est, furto di cavi a Turi: recuperata parte della refurtiva

Sul posto sono intervenuti carabinieri e vigilantes: i ladri sono riusciti a scappare con 300 metri di cavi in rame, lasciandone sul posto altri 700

Ennesimo furto di cavi di rame sulla linea delle Ferrovie Sud Est. Carabinieri e personale di un istituto di vigilanza privata sono intervenuti in contrada 'Piscine di Susa' a Turi, dove era stato segnalato il furto.

L'arrivo dei militari ha messo in fuga i malviventi, che si sono dileguati in auto, portando via circa 300 metri di cavi elettrici ed abbandonandone altri 700. Sul posto i carabinieri hanno recuperato anche un’Alfa 147 e una Peugeot 307 sw, entrambe risultate oggetto di furto, rispettivamente nei mesi di luglio ed agosto scorsi a Noicattaro e ad Ostuni.

La refurtiva recuperata, per un valore di circa 40mila euro, è stata restituita agli aventi diritto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento